runner-888016_1280

Effetti positivi dell’attività fisica – Parte 1 “Effetto sulla muscolatura negli sport aerobici”

È ormai evidente come l’attività fisica, soprattutto se abbinata ad una giusta alimentazione, sia uno degli elementi capaci di apportare diverse modifiche positive nel corpo definite nel loro insieme proprio come “cambiamento di composizione corporea”. Il livello di queste trasformazioni, però, dipende dal tipo di sport praticato e dall’intensità dello stesso. Infatti un’attività di medio-bassa […]

Read More »

bodybuilder-646482_1920

IL RUOLO DEGLI ORMONI – PARTE 2

Il GH Un altro ormone coinvolto nello sviluppo muscolare è il GH (detto anche “ormone della crescita”), che ha la principale funzione di stimolare le cellule dei tessuti, favorendone la rigenerazione. Il suo abuso in campo sportivo, però, non è consigliabile in tutti i casi, visto che non sempre il suo consumo migliora le prestazioni. […]

Read More »

bodybuilder-646495_1920

Il ruolo degli ormoni – Prima Parte

“Il testosterone” Non solo l’esercizio di potenza ed una corretta dieta stimolano la crescita muscolare. Lo fanno anche alcuni ormoni, e con un ruolo decisamente importante. I più rappresentativi in tal senso sono gli androgeni come il testosterone, gli estrogeni della donna, il GH (ormone della crescita) e la somatomedina C (IGF1). All’interno dell’organismo, però, […]

Read More »

aeroan

DIFFERENZE SOSTANZIALI TRA ALLENAMENTO AEROBICO ED ANAEROBICO

Oggi parleremo delle differenze tra allenamento aerobico ed anaerobico (lattacido e alattacido). Per semplificare al massimo il concetto possiamo dire che quando ci alleniamo in modo aerobico l’energia sarà prodotta fino a quando c’è sufficiente ossigeno fornito ai muscoli durante l’esercizio, attraverso il sistema cardiovascolare. Più siamo aerobicamente allenati più ossigeno riusciamo a trasportare. Quando il nostro apparato […]

Read More »

model-1126602_1920

I MUSCOLI

I muscoli sono organi deputati al movimento del corpo o di alcune sue parti. Alcuni di essi, conferiscono motilità allo scheletro, altri ad organi di senso o a piccole strutture anatomiche; pensiamo, ad esempio, ai muscoli erettori del pelo, involontari, che ne ereggono il fusto in risposta ad un forte stimolo emotivo (provocando la caratteristica […]

Read More »

belly-2354_1920

RAPPORTO VITA/FIANCHI

Quando un nutrizionista effettua una visita, quasi sicuramente prenderà le misure di alcune circonferenze del corpo del paziente con il metro. Questa tecnica è definita “antropometria“, ed è molto importante, perché permette non solo di quantificare i rischi collegati ad un eventuale sovrappeso, ma anche di valutare, nei successivi controlli, un auspicabile miglioramento di salute […]

Read More »

belly-2354_1920

COS’È LA CALORIMETRIA DIRETTA?

Cos’è la calorimetria diretta? Per un nutrizionista, capire il dispendio energetico di un paziente non è solo utile, ma addirittura necessario. Un calcolo del dispendio energetico, infatti, permette di fornire le indicazioni dei fabbisogni energetici di una popolazione o di un singolo individuo. E ciò, nello stilare una dieta, è di basilare importanza. Facciamo quindi […]

Read More »

asparagus-1307640_1920

ALIMENTAZIONE SANA: DALLA “PIRAMIDE” AL “PIATTO”

Da circa cinquant’anni a questa parte la rivoluzione industriale, lo sviluppo economico e i grandi mutamenti sociali hanno portato ad un radicale miglioramento della vita dei popoli industrializzati. Dall’altra parte, però, un tale sviluppo ha portato queste nazioni, “grazie” al consumo di cibi ritenuti un tempo più pregiati e rari, ad un vero e proprio […]

Read More »

scale-403585_1920

COS’È L’ANTROPOMETRIA?

  Antropometria è una parola di derivazione greca e vuol dire letteralmente “misurare l’uomo”. Più dettagliatamente è quella branca di studio che si concentra sulle misurazioni delle varie parti del corpo. Il peso è il parametro antropometrico più rappresentativo e non ci dilungheremo ulteriormente su di esso, visto che è già stato trattato in un […]

Read More »